NAPOLI SOTTERRANEA

NAPOLI SOTTERRANEA

Una tappa imperdibile a Napoli,  alla scoperta di un patrimonio unico nel suo genere.

Napoli sotterranea è la parte nascosta della città. La Napoli che vediamo oggi poggia infatti le sue fondamenta su un’antica rete di cunicoli e di strade sotterrane, scavate dai Greci quando iniziarono a estrarre il tufo per rafforzare le mura della città.

In epoca romana, i sotterranei furono ampliati realizzando un acquedotto, ma dopo una spaventosa ondata di colera si decise di abbandonare questo sistema per portare l'acqua nelle case.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Napoli sotterranea veniva usata per ospitare la popolazione durante i bombardamenti.

Circa 4.000 persone abitarono i sotterranei della città durante gli anni della guerra.
Oggi grazie ad archeologi e speleologi si sono resi accessibili molti percorsi di visita esclusivi!
Se stai cercando qualcosa di veramente unico sei nel posto giusto!

Una straordinaria esperienza nel sottosuolo del centro Storico di Napoli patrimonio Unesco, a ben 40 metri sottoterra.

Il percorso  è aperto da oltre 30 anni e si trova in via dei Tribunali sul Decumano Maggiore di Napoli a pochi passi da via San Gregorio Armeno.